Chi Siamo

Chi è ASSTRA?

ASSTRA - Associazione Trasporti - è l’associazione datoriale, nazionale, delle aziende di trasporto pubblico locale in Italia, sia di proprietà degli enti locali che private. Nasce nel 2001 dalla  fusioni delle due associazioni di categoria Federtrasporti (federazione delle aziende municipalizzate) e Fenit (federazione delle ferrovie concesse). Entrambe le associazioni esistevano da più di 60 anni.

Aderiscono ad ASSTRA le aziende del trasporto urbano ed extraurbano, esercenti servizi con autobus, tram, metropolitane, impianti a fune, tutte le ferrovie locali (non appartenenti a Trenitalia S.p.A) nonchè le imprese di navigazione lagunare e lacuale.

Rappresenta le esigenze e gli interessi degli operatori del trasporto pubblico nelle adeguate sedi istituzionali, nazionali ed internazionali.

E' controparte sociale nella contrattazione del Contratto Collettivo Nazionale di lavoro della categoria. Nello specifico il ruolo chiave dell’Associazione è quello di rappresentare i suoi membri nella conclusione di contratti nazionali di lavoro ed assisterli e/o rappresentarli nella stipula di accordi aziendali e nelle vertenze locali di lavoro.

Svolge a livello internazionale e nazionale azioni di sostegno a favore della mobilità collettiva e sostenibile.

ASSTRA promuove e sostiene ogni attività volta allo sviluppo delle imprese associate facendo opera di sensibilizzazione dell'opinione pubblica e delle istituzioni sui valori ambientali, sociali ed economici dell'attività di trasporto e sul ruolo di questo servizio nello sviluppo del Paese.

In particolare ASSTRA difende i diritti e gli interessi delle aziende associate fornendo assistenza tecnica in ambito legale, sindacale, economico, amministrativo, fiscale, assicurativo, ferroviario e nel campo delle innovazioni tecnologiche.

Pubblica una rivista mensile specializzata "TP - Trasporti Pubblici" e una newsletter settimanale elettronica "Pillole di mobilità".

Altresì ruolo chiave dell'Associazione è quello di rappresentare i suoi membri nella conclusione di contratti nazionali di lavoro ed assisterli e/o rappresentarli nella stipula di accordi aziendali e nelle vertenze locali di lavoro. Infatti, la collocazione dell'Associazione comporta un diretto interessamento degli organismi confederali (Confindustria e Confservizi) sulle questioni legislative incidendo così sulla gestione delle aziende associate, attraverso un'azione capillare finalizzata alla tutela delle medesime.

L'attività trova la sua naturale esplicazione anche nei riguardi dei competenti uffici del Ministero dei trasporti e del Welfare specie per quanto riguarda tematiche che possono comportare incidenze economiche nel settore rappresentato.

ASSTRA, inoltre, nella sua funzione di rappresentanza degli interessi del settore, partecipa attivamente ai processi di normazione attraverso la presentazione di propri documenti di analisi, studio e proposta in occasione di audizioni presso le istituzioni preposte.

CERTIFICAZIONE QUALITÀ

ASSTRA, fin dalla sua nascita, ha intrapreso il percorso verso la qualità nel momento in cui, proprio sulla qualità, si fondava gran parte dell'operazione di rilancio del Trasporto Pubblico Locale. Dal 2001 ha certificato il proprio Sistema di Gestione per la qualità ai sensi della Norma ISO 9001:2015, per il seguente campo di attività:

“erogazione di servizi giuridici, economici-finanziari, sindacali e delle innovazioni tecnologiche per le aziende associate operanti nel settore del Trasporto Pubblico Locale ” -  [EA 35]

POLITICA DELLA QUALITA’

ASSTRA ritiene che il futuro dell’associazione sia rivolto al perseguimento della massima soddisfazione del Cliente/Socio, per essere sempre più competitiva nel mercato in cui opera, in cui sono presenti anche altre associazioni datoriali.

È volontà diffusa della Direzione fare intendere l’associazione come “la casa comune” degli associati in un dialogo costante e diretto con loro.

ASSTRA pone la massima attenzione alle richieste ed aspettative del Cliente/Socio, ai requisiti delle norme e regolamenti applicabili e al miglioramento continuo dell’organizzazione, della soddisfazione del Cliente/Socio e delle parti interessate.

ASSTRA persegue la qualità in tutte le fasi di ogni processo, dove ogni dipendente è coinvolto nel raggiungimento degli obiettivi.

ASSTRA vede come strumento della propria politica, l’implementazione e il mantenimento di un sistema di gestione aziendale per la qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001 nella versione del 2015 che è visto come motore per l’evoluzione di ASSTRA.

ASSTRA ha messo a disposizione il personale e gli strumenti necessari alla realizzazione del Sistema di Gestione per la Qualità che sarà costantemente monitorato e periodicamente valutato, misurando il raggiungimento degli obiettivi fissati per i processi controllati.

La Direzione verifica periodicamente che questa politica sia appropriata agli scopi ed al contesto aziendale, attuata e condivisa ad ogni livello dell’organizzazione, stabilendo obiettivi di miglioramento continuo e di soddisfazione del Cliente/Socio. Il miglioramento continuo è quindi necessario al normale funzionamento della struttura. Miglioramento che si prevede sia nella qualità e soddisfazione trasmessa al Cliente/Socio ed ai soggetti esterni ma anche nella qualità e soddisfazione interna, in una ottica sinergica che non penalizzi in alcun modo gli standard di qualità.

Questi i dati salienti del settore rappresentato da ASSTRA:

aziende associate ad ASSTRA147
Quota di mercato trasporto urbano95%
Quota di mercato trasporto extraurbano75%
Passeggeri trasportatica 5 miliardi
Chilometri prodottica 1,6 miliardi
Addettica 100.000
Mezzi di trasporto (gomma e ferro)ca 40.000
Estensione rete210.000 km
Comuni serviti5.000
Totale valore della produzione9 €/miliardi